Corte del Bondanazzo - Comune di Reggiolo (RE)

La Corte del Bondenazzo di Reggiolo (RE), che un tempo si chiamava Bondeno di Roncore, ospitò negli ultimi mesi di vita la Gran Contessa Matilde di Canossa, fa parte di un patrimonio di memoria storica e architettonica da tutelare e recuperare.  

A seguito degli eventi del terremoto che ha colpito l’Emilia nel 2012, l’intera corte ha subito danni irreparabili, tali da determinare la demolizione e la ricostruzione di due dei fabbricati agricoli principali e successivamente il recupero dell’edificio padronale oggetto di un intervento di restauro conservativo e adeguamento sismico.

CORPO RUSTICO PICCOLO

CREDITI

Anno di realizzazione

2016

Proprietà

Privato - Comune di Reggiolo

Progettisti

Ing. Diletto Pasquale

Ing. Ghillani Maurizio

M.V.M Engineering

 

Mostra altro

© 2016 Costruzioni Barbieri s.r.l.  piva 01512280346 - Created with mbarch

  • Facebook - Grey Circle
  • LinkedIn - Grey Circle
  • Google+ - Grey Circle